Fuga da Kabul: non è il titolo di un film catastrofico ma una triste realtà [VIDEO]

Mentre il presidente afghano Ashraf Ghani ha accettato di dimettersi spiegando che «le operazioni militari a Kabul sono impossibili« e la bandiera statunitense viene rimossa dall’ambasciata Usa a Kabul compaiono le immagini terribili della fuga dalla capitale ormai in mano ai talebani. La gente scappa dall’Afghanistan anche in auto, causando lunghe code di traffico. Una corsa disperata verso l’aeroporto prima che sia troppo tardi, si legge su Il Tempo.

Nel frattempo i talebani stanno per proclamare l’Emirato islamico che 20 anni fa era stato abbattuto dall’intervento occidentale. Il leader dei talebani, il Mullah Abdul Ghani Baradar, è in partenza dal Qatar e arriverà a Kabul con l’incarico di leader ad interim dopo il passaggio di consegne dal governo afghano esistente, a quanto annunciano fonti talebane in Qatar, fa sapere RaiNews. Kabul non sarà attaccata e la transizione avverrà pacificamente ha assicurato il ministro ad interim, Abdul Sattar Mirzakwal, in un video twittato da Tolonews. Il ministro ha anche detto che le forze di sicurezza garantiranno l’incolumità dei cittadini.

All’aeroporto di Kabul le forze statunitensi hanno sparato in aria per le migliaia di afghani che hanno invaso le piste nel tentativo di fuggire dal loro Paese. Lo ha riferito un testimone alla Afp. «Ho molta paura. Sparano colpi in aria. Ho visto una ragazza che veniva schiacciata e uccisa», ha detto il testimone all’agenzia. Un funzionario, citato dalla Bbc, ha detto: «La folla era fuori controllo. Gli spari avevano la sola funzione di calmare il caos» . Le truppe statunitensi hanno preso il controllo dell’aeroporto, dove, secondo le notizie diffuse, viene data priorità all’evacuazione del personale diplomatico su aerei militari, dopo il fermo dei voli commerciali. Washington ha reso noto di aver portato in salvo il personale della sua ambasciata».

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, annuncia nella tarda serata del 15 agosto, allo Speciale Afghanistan di Radio1 che «Il volo dell’Aeronautica Militare con a bordo i nostri connazionali è partito da Kabul».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *