Virginia Raggi, M5S: ormai 5 stelle come extra lusso

Dai giri nelle periferie agli alberghi a 5 stelle. Dalla lotta alla casta al lusso più sfrenato. Il parlamentare del Pd Andrea Romano mette nel mirino l’ultima metamorfosi della sindaca di Roma Virginia Raggi, che in campagna elettorale ha riscoperto l’ospitalità di quei terrazzi della Roma bene che tanto aveva contestato agli albori della sua avventura politica, si legge su il Tempo.

«Sembrano passati secoli da quando la Raggi faceva interrogazioni su Marino e hotel di lusso. Ora la Sindaca è diventata una habitué delle terrazze degli alberghi 5 Stelle della Capitale. Domenica ha festeggiato il suo compleanno sugli splendidi affacci dell’Hotel Bernini, nel cuore di Roma. Domani sera è previsto un altro suo banchetto, di tipo elettorale e con ospiti selezionati, nella loggia di un altro hotel di lusso a due passi da via Nazionale e dal Quirinale. Alla faccia della Kasta…» attacca Romano, deputato del Pd. Che forse non aveva intuito come il destino della sindaca fosse scritto nel nome del suo partito: Movimento 5 stelle (di lusso).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *