The Scotsman: La Scozia è più vicina a Roma che a Londra

La rivalità tra inglesi e scozzesi è nota. Lo spirito da Braveheart emerge ogni volta che esiste un confronto con il regno dei Windsor. E così, la stampa scozzese coglie l’occasione della serata di Wembley per rimarcare una volta di più la propria distanza dagli inglesi, rende noto Quotidiano Nazionale. La Scozia è più vicina a Roma che a Londra e il giornale The Scotsman usando il tormentone inglese “Football is coming home” evidenzia che “il calcio non è riuscito a tornare a casa” dal momento che l’Inghilterra ha perso la finale di Euro 2020 contro l’Italia.

“Il calcio doveva tornare a casa. Però, come spesso accade, c’è stata una deviazione. A volte è per colpa dei lavori stradali, in questo caso dei rigori”, aggiunge il giornale elogiando Donnarumma, Bonucci e Chiellini.

Glasgow si è trasformata in Roma“: scrive The Scotsman, diversi video mostrano gli allegri scozzesi che celebrano la vittoria degli Azzurri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.