Partite Iva, in 11 mesi erogati fondi perduti per 20,8 miliardi a 7 milioni di beneficiari

Alloggi, ristorazione e commercio tra i settori più colpiti dalla crisi Covid. Lombardia in testa per i contributi ricevuti in base al decreto Sostegni

L’impatto della pandemia senza precedenti ha richiesto un impegno finanziario senza precedenti. E ora fa una certa impressione sommare tutti i contributi a fondo perduto erogati dall’agenzia delle Entrate alle partite Iva negli ultimi 11 mesi per fronteggiare le difficoltà della crisi economica. In totale sono 20,8 miliardi gli aiuti liquidati per un numero complessivo di beneficiari che supera quota 7 milioni. È il bilancio tracciato dalla risposta del ministero dell’Economia, letta il 7 luglio dal sottosegretario Claudio Durigon (Lega), all’interrogazione Pd (primo firmatario Gian Mario Fragomeli) in commissione Finanze alla Camera.

di Marco Mobili e Giovanni ParenteIlsole24ore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.