Covid Thailandia: morti e infezioni moltiplicate da inizio vaccinazione

La campagna di vaccinazione, con il vaccino cinese, In Thailandia è iniziata nella prima settimana di marzo. Fino ad allora, dall’inizio dell’epidemia, il paese aveva registrato solo 25.000 casi contaminati e 83 morti attribuiti al Covid-19: la Thailandia è un paese con 70 milioni di persone.

Dall’inizio della vaccinazione, in 2 mesi, il numero di persone infette è stato moltiplicato per 5 (123.066 al 22/5) e il numero di morti per 9 (735 al 22/5).

Questo è il trend di tutti i paesi: più vaccini, più contagiati.

Fonte: Dott. Stefano Montanari via Marco Tosatti. – Foto Agi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.