Covid-19: creatore dell’app per monitorare i vaccinati muore due mesi dopo somministrazione vaccino

Il creatore dell’applicazione mobile “V-safe”, utilizzata dai Centers for Disease Control and Prevention (CDC) per monitorare i vaccinati, è morto due mesi dopo aver ricevuto un vaccino COVID, secondo Life Site News .

Lo sviluppatore di successo del Delaware (Ohio) Joel Robert Kallman è morto il 25 maggio a soli 54 anni, lasciando moglie e figli. Il 26 marzo ha twittato di aver ricevuto la sua prima dose di vaccino contro il virus del PCC (COVID-19). 

Kallman era ben noto nel campo della tecnologia ed era dietro la visione di Oracle APEX, una piattaforma di sviluppo software basata sul web.

“Ho avuto la mia prima vaccinazione oggi”, ha twittato Kallman il 26 marzo. “Sono incredibilmente orgoglioso di @Oracle e del team che ha lavorato instancabilmente per creare ed eseguire V-safe per gli Stati Uniti.”

Fonte: BlesMundoFoto Twitter Oracle Apex

Un pensiero su “Covid-19: creatore dell’app per monitorare i vaccinati muore due mesi dopo somministrazione vaccino

  • 29 Agosto 2021 in 10:36
    Permalink

    gli sta bene….adesso puo´ vedere dall´ alto le nefandezze sue e dei soui simili…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.